Articoli filtrati per data: Novembre 2023
Giovedì, 30 Novembre 2023 15:38

Luce della Pace da Betlemme 2023

trascriviamo dalla newsletter della Diocesi di Como

In questo Natale 2023 rendiamo la “Luce delle Pace da Betlemme” un segno ancor più speciale

È impossibile, in questi giorni, non essere scossi dai quotidiani echi di violenze e guerre, mentre ci stiamo accingendo a celebrare il Natale come il momento che accende sul mondo quella luce, che il cantico di Zaccaria descrive capace di “rischiarare coloro che stanno nelle tenebre e nell’ombra della morte e dirigere i nostri passi sulle via della pace”.

Noi cristiani viviamo l’urgenza di dare testimonianza a quella “luce” con il nostro agire, ma anche

con speciali “segni” capaci di parlare a tutte le donne e a tutti gli uomini il linguaggio della pace. Da oltre due decenni, anche nel nostro territorio, molti condividono il piccolo segno di una fiammella, accesa alla lampada che arde nella basilica della Natività di Betlemme: senza che mai venga a spegnersi, quella fiammella viene trasmessa di mano in mano a tutti coloro che lo desiderano, per restare accesa nelle case e nelle chiese durante i giorni del Natale fino all’Epifania. Questo gesto e la sua custodia racchiudono molti significati, che attengono alla relazione, alla fiducia nell’altro, alla prossimità, alla fedeltà, alla cura di ciò che è debole e fragile. Questo “segno” è diventato, per chi lo ha scoperto, un modo speciale di accogliere il Natale e di rinnovarne il messaggio universale di pace e di speranza.

Questo sarà il ventitreesimo anno nel quale la “Luce”, per iniziativa degli adulti scout del MASCI, raggiunge anche Como.

In questi ultimi mesi del 2023 la guerra ha reso problematico inviare a Betlemme le persone incaricate di attingere alla fiamma.

La luce della pace, dopo essere stata accesa a Betlemme da Pillar Jarayseh, una bambina cristiana del posto, è comunque arrivata in Austria venerdì 17 novembre. Qui è stata presa in carico da Michael Putz, il bambino di Steyr (in Austria) scelto quest’anno dagli organizzatori. Il 9 dicembre prossimo una speciale cerimonia darà inizio alla sua distribuzione.

La fiammella varcherà il confine e sarà distribuita in tutta Italia a cura del “comitato” che ha sede a Trieste; raggiungerà Como nel pomeriggio di sabato 16 dicembre.

In questo primo messaggio ci preme sollecitare l’attenzione e invitare a una condivisone. Ne seguiranno altri di carattere più prettamente organizzativo.

Vorremmo, in sintonia col nostro vescovo Oscar, coinvolgere il più possibile l’intera diocesi di Como. Affideremo così a questo piccolo segno il compito di rendere testimonianza, in tante case sparse per i territori della diocesi, di una risonanza spirituale auspicando che ciò sia di aiuto a guardare al futuro con rinnovata speranza a serenità.

Per la comunità MASCI di Como

Bruno Magatti

accensione lampada  luceinAustria

 

A san Giuseppe la Luce diella Pace da Betlemme sarà distribuita in occasione della preghiera di Natale di giovedì 21 dicembre alle ore 20.30.

 

 

Pubblicato in Notizie

Gli incontri itineranti dei giovani dalla 5° superiore ai 30 anni si svolgeranno anche a san Giuseppe.

percorso fede giovani

Pubblicato in Catechesi giovani

Incontro con: Rosa Giorgi, direttrice del Museo dei Cappuccini di Milano e Don Andrea Straffi, direttore dell’Ufficio di Arte Sacra della Diocesi di Como

In occasione dell’VIII Centenario del presepe di Greccio e del Trentennale del “presepe vivente” di Como, la parrocchia di San Giuseppe in Como, il Centro culturale Paolo VI e l’Associazione DeSidera organizzano l’incontro dal titolo La rivoluzione del Presepe. San Francesco e la Natività, in programma giovedì 23 novembre p.v., alle ore 21, presso la chiesa parrocchiale di San Giuseppe.

Interverranno gli storici dell’arte e iconografi Rosa Giorgi, direttrice del Museo dei Cappuccini di Milano, e Don Andrea Straffi, direttore dell’Ufficio di Arte Sacra della Diocesi di Como.

Da prospettive diverse e, nello stesso tempo, complementari, i due relatori metteranno in evidenza l’origine del presepe, a partire dal Natale di Greccio del 1223, quando san Francesco volle «rappresentare il Bambino nato a Betlemme, e in qualche modo vedere con gli occhi del corpo i disagi in cui si è trovato» (Fonti francescane).

L’intuizione di Francesco divenne una forma nuova per «annunciare il mistero dell’Incarnazione del Figlio di Dio con semplicità e gioia» (Lettera apostolica di Papa Francesco, Admirabile Signum, 2019), e al contempo diede origine anche a uno straordinario movimento culturale, artistico, musicale, devozionale, popolare, che ancora oggi anima e rende significativa la festa del Natale.

Ma cosa accadde realmente quella notte, nello sperduto villaggio di Greccio?

Come venne trasmesso e rappresentato quell’evento?

Come il presepe ha influito sulla storia dell’arte?

I due studiosi, attraverso una ricca sequenza di immagini, aiuteranno a riscoprire – o forse scoprire – la vera «rivoluzione del presepe».

Rosa Giorgi è storica dell’arte e direttrice del Museo dei Cappuccini di Milano. Esperta di iconografia e iconologia cristiana, da diversi anni collabora come autrice con varie case editrici, alternando tale attività con cicli di lezioni di storia dell’arte insieme a musei, università, diocesi e centri culturali. Tra le sue pubblicazioni si ricordano: Santi (2002), Angeli e Demoni (2003), Simboli, protagonisti e storia della Chiesa (2004), tutti per la collana Dizionari dell’Arte (Electa); I santi e i loro simboli (Mondadori 2011), Francesco. Storie della vita del santo (Mondadori 2014). Per Terra Santa Edizioni è autrice de Le Madonne di Leonardo (2019), Francesco e il Sultano nell’arte (2019), Le Madonne di Raffaello (2020), Il Presepe nell’arte. Viaggio nell’iconografia della Natività (2021), I santi nell’arte (2023).

Andrea Straffi è direttore dell’Ufficio di Arte sacra della Diocesi di Como e responsabile del progetto di inventariazione dei beni culturali ecclesiastici diocesani.
Insegna arte cristiana presso il Seminario vescovile di Como e iconografia presso l’Accademia Aldo Galli di Como.

 

Ingresso libero.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Centro culturale Paolo VI APS

V.le C. Battisti, 8 – 22100 Como 3318573594 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.ccpaolosesto.

 

 Locandina incontro Presepe 23-11-2023

per rivedere l'incontro registrato

Pubblicato in Notizie

L'incontro del mese di novembre si terrà al Santuario di Maccio (invece che in Chiesa a san Giuseppe). sempre alle 21.00

incontro spio 13novembre23

Prossimi eventi

Mag
22

22.05.2024 20:45 - 21:45
Rosario alla chiesetta in Valleggio

Mag
22

22.05.2024 21:00 - 22:00
prove coretto

Mag
23

23.05.2024 18:30 - 19:30
adorazione eucaristica con Vespri

Mag
23

23.05.2024 20:45 - 21:45
Rosario alla chiesetta in Valleggio

Mag
24

24.05.2024 20:45 - 21:45
Rosario in via Palestro 15

Mag
26

26.05.2024 11:30 - 12:30
Festa degli anniversari di matrimonio

Mag
26

26.05.2024 20:45 - 21:45
Rosario alla chiesetta in Valleggio

Informazioni veloci

Privacy Policy di https://www.sangiuseppecomo.it
Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti.
Tipologie di Dati raccolti
Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Cookie e Dati di utilizzo.
Altri Dati Personali raccolti potrebbero essere indicati in altre sezioni di questa privacy policy o mediante testi informativi visualizzati contestualmente alla raccolta dei Dati stessi.
I Dati Personali possono essere inseriti volontariamente dall'Utente, oppure raccolti in modo automatico durante l'uso di questa Applicazione. L'eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di identificare l'Utente e registrare le relative preferenze per finalità strettamente legate all'erogazione del servizio richiesto dall'Utente.
Il mancato conferimento da parte dell'Utente di alcuni Dati Personali potrebbe impedire a questa Applicazione di erogare i propri servizi. L'Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.
Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti
Modalità di trattamento
Il Titolare tratta i Dati Personali degli Utenti adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l'accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nell'organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L'elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.
Luogo
I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.
Tempi
I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall'Utente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e l'Utente può sempre chiedere l'interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati.
Finalità del Trattamento dei Dati raccolti
I Dati dell'Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne, Statistica e Interazione con social network e piattaforme esterne.
Le tipologie di Dati Personali utilizzati per ciascuna finalità sono indicati nelle sezioni specifiche di questo documento.
Dettagli sul trattamento dei Dati Personali
I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi: Interazione con piattaforme esterne, contatto via email
Statistica
Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne Ulteriori informazioni sul trattamento Difesa in giudizio I Dati Personali dell'Utente possono essere utilizzati per la difesa da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione, da abusi nell'utilizzo della stessa o dei servizi connessi da parte dell'Utente. L'Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere richiesto di rivelare i Dati su richiesta delle pubbliche autorità.
Informative specifiche
Su richiesta dell'Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questa Applicazione potrebbe fornire all'Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.
Log di sistema e manutenzione
Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questa Applicazione e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l'indirizzo IP Utente.
Informazioni non contenute in questa policy
Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto.
Esercizio dei diritti da parte degli Utenti
I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno degli stessi presso http://www. sangiuseppecomo.it, di conoscerne il contenuto e l'origine, di verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione, la cancellazione, l'aggiornamento, la rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento. Questa Applicazione non supporta le richieste "Do Not Track". Per conoscere se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportano, consulta le loro privacy policy.
Modifiche a questa privacy policy
http://www. sangiuseppecomo.it si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente privacy policy, l'Utente è tenuto a cessare l'utilizzo di questa Applicazione e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente privacy policy continuerà ad applicarsi ai Dati Personali sino a quel momento raccolti.
Informazioni su questa privacy policy
sangiuseppecomo.it è responsabile per questa privacy policy.
Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.