vacanze-Carona

 

vacanze ELEMENTARI dal 2 all'8 luglio
vacanze MEDIE dal 9 al 15 luglio

Viaggio con macchine genitori disponibili

Riunione informativa sia per genitori medie che elementari lunedì 26 giugno ore 21.00 in oratorio

La scheda di iscrizione con tutte le informazioni è disponibile in oratorio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

cancano

 

“ alzo gli occhi verso i monti…IL MIO AIUTO VIENE DAL SIGNORE...”

VACANZE delle   FAMIGLIE della PARROCCHIA di  S.GIUSEPPE – COMO

Dal 16 – 22/Agosto2017 a CANCANO mt. 2000

 Indicazioni:

Viaggio con mezzi propri.

Costo: bambini fino a 5 anni gratis.

*ragazzi  da 6 a 12 anni 12,50 € al giorno (compresa la quota di soggiorno)

*adolescenti(13–17 anni):  15,00 al giorno(compresa la quota di soggiorno)

*Adulti:   25,00 € al giorno.(compresa la quota di soggiorno)


Portare:  lenzuola o sacco a pelo – indumenti per alta  montagna – scarponcini ecc. occorrente per igiene personale.

(NB la Quota giornaliera di soggiornocompresa nel costo è di € 10.00).

 

Iscrizioni: in segreteria parrocchiale entro il 30 Luglio 2017.

grazie grest

Poco alla volta raccontiamo le avventure alla scoperta delle meraviglie del Grest

CALENDARIO-GREST per informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GITA-BARADELLOGITA-MINIERE

per scoprire le MINIERE dei Piani dei Resinelli:   http://www.youmines.com/le-miniere/parco-minerario-piani-resinelli.html

GITA-S.TOMASOGITA-WATERPARKPISCINA-W

Notizie

Potrete trovare qui gli ultimi articoli pubblicati, in ordine sparso. Per una ricerca mirata, utilizzate  i "TAGS" in fondo alla pagina (per argomenti) o cercate il gruppo di riferimento (nel menù CATECHESI e GRUPPI, o nella BACHECA per le associazioni che ruotano intorno alla Parrocchia).

Se ti sei perso gli incontri organizzati per i cinquant'anni di san Giuseppe, adesso puoi rivederli!

50-16-marzo--      50-21-febbraio

Clicca sull'icona per vederli su Youtube.

Puoi anche ordinarne la copia su dvd scrivendo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Consiglio pastorale

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è un organismo di comunione che, come immagine della Chiesa, esprime e realizza la corresponsabilità dei fedeli (presbiteri, diaconi, consacrati e laici) alla missione della Chiesa a livello di comunità cristiana parrocchiale. E' un luogo dove i fedeli, soprattutto i laici, possono esercitare il diritto-dovere loro proprio, di esprimere il proprio pensiero ai pastori e comunicarlo anche agli altri fedeli, circa il bene della comunità cristiana parrocchiale.

Il consiglio parrocchiale ha un duplice fondamentale significato: da una parte rappresenta l'immagine della fraternità e della comunione dell'intera comunità parrocchiale di cui è espresssione in tutte le sue componenti, dall'altra costituisce lo strumento della decisione comune pastorale, dove il ministero della presidenza, proprio del parroco, e la corresponsabilità di tutti i fedeli devono trovare la loro sintesi. Il consiglio pastorale è quindi realmente soggetto unitario delle deliberazioni per la vita della parrocchia. Il parroco, che presiede il consiglio e ne è parte, deve promuovere una sintesi armonica tra le differenti posizioni, esercitando la sua funzione e responsabilità ministeriale.

Un buon funzionamento esige una coscienza ecclesiale da parte dei membri uno stile di comunicazione fraterna e la comune convergenza sul progetto pastorale. Va garantita la continuità ma anche il ricambio dei membri. 

Il consiglio pastorale si deve preoccupare di coinvolgere, ascoltare e informare tutta la comunità cristiana a proposito delle princiapli questioni pastorali inerenti la vita della parrocchia.

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è dotato di un proprio statuto che ne definisce scopi, composizione, compiti, e modalità di funzionamento.

POSTER CP A4 

Il Consiglio Pastorale è l’organo di comunione e partecipazione dei fedeli alla vita della parrocchia rappresenta l’intera comunità parrocchiale. Ha il compito di:

a) Riflettere sulla situazione della comunità parrocchiale e della popolazione della parrocchia

b) di programmazione e di coordinamento dell’azione pastorale a

c)favorire la comunione tra i fedeli di diversa formazione e tra i gruppi ecclesiali al fine di costituire insieme la comunità parrocchiale

VERBALE CONSIGLIO PASTORALE DEL 19 GIUGNO

Sono assenti: Chiara Favero, Claudio Liuzzi; Carlo Grigioni (OFS)

Dopo la preghiera si inizia l’incontro secondo l’ordine del giorno.

1.       Approvazione Verbale CPP del 4 maggio

PARROCCHIA SAN GIUSEPPE

VERBALE DEL CONSIGLIO PASTORALE DEL 4 MAGGIO 2017

Assenti: Chiara Favero, Dario Belotti, Angelo Noseda

E’ presente Carlo Grigioni,nuovo rappresentante dell’OFS  nel CP in sostituzione di Susanna Figini

Dopo il S, Rosario recitato in chiesetta si iniziano in oratorio la riunione secondo i punti all’O.d.G.

1.LETTURA E APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE

Il verbale è stato inviato con la convocazione. Non ci sono commenti e viene quindi approvato.

2.VERIFICA ATTIITA’ 50°, FESTA DI SAN GIUSEPPE E QUARESIMA

Angelo Mambretti riassume i lavori svolti dalla commissione del 50°. E’ stato completato il programma dopo aver preso accordi con i relatori dei primi tre eventi (Marco Guggiari e Anna Rossi).Si è chiesto ed ottenuto il patrocinio del comune e sono state realizzate le locandine con il contributo di Elisa Pedretti e Angelo Noseda.  La partecipazione ai due interventi e allo spettacolo di P. Finco è stata buona e le proposte apprezzate.

Redazione del libretto del 50° e del CD/DVD.

Si è scelto di realizzare un libretto di ricordo dei 50 anni agile e di facile lettura. Il Vescovo Oscar e il Padre Provinciale Fra Sergio hanno inviato un loro saluto inserito dopo il messaggio del Parroco. I contenuti sono stati redatti da Marco Guggiari e Anna Rossi mentre le foto e la parte grafica sono state curate da Elisa Pedretti e Angelo Noseda. Il libricini sono stati resi disponibili a tutti gli incontri, alle messe e nel giorno della festa di S. Giuseppe. Sono avanzati molti libretti e bisognerà trovare opportunità e modalità per riproporli

Il DVD/CD: sono inserite per prime le foto di tutti i frati che hanno operato o operano nella Parrocchia dal 1967 ad oggi. Poi, tra le moltissime foto disponibili, sono state selezionate quelle che rappresentative di  situazioni caratteristiche come le feste, il campeggio, le comunioni e le cresime, il grest.

Il culmine della celebrazione del 50° è stata la celebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo il giorno della festa di san Giuseppe che  ha avuto una grande partecipazione di fedeli. Nel giorno della festa la commissione ha organizzato la proiezione del DVD in chiesina, luogo facilmente accessibile e la vendita all’ingresso della chiesetta. Le copie preparate non sono state sufficienti per cui si sono prese prenotazioni  con successive consegne. E’ stata poi organizzata la visita guidata alla chiesa nuova (Elisa Pedretti)

La vigilia della festa c’è stato il tradizionale recital con grande partecipazione di pubblico, il 22 aprile il concerto mandolinistico e il 23 la concelebrazione con molti frati che hanno operato in parrocchia seguita dal pranzo comunitario in oratorio.

Festa di San Giuseppe: Si è registrato un incremento delle entrate rispetto allo scorso anno che testimonia una buona partecipazione. Fiori e tortelli sono stati esauriti già in mattinata. Per la parte pranzo aperto a tutti che si è fatto per la prima volta si rimanda ad una valutazione con Angelo Noseda.

Quaresima : p. Antonio sottolinea la buona partecipazione alla catechesi degli adulti tenuta da don Marco Cairoli. Non c’è stata invece buona partecipazione al pugno di riso.

3.MESE DI MAGGIO

Ogni sera dal lunedì  al giovedì alle 20.30 in chiesetta recita del S. Rosario; Il venerdì si il S. rosario si terrà nei luoghi della parrocchia (cortili, giardini). L’ultimo venerdì i, 27 maggio, ci sarà la processione per le vie della parrocchia a partire dal Como Sole Monreve.

4.PROSPETTIVE VACANZE  ESTIVE

Grest: dal 12/6 al 30/6; vacanze a Carona: elementari dal 2 al 9 luglio e medie dal 9 al 16 luglio

Una settimana di vacanza per famiglie a Cancano dal 16 al 22 agosto.

5.LAVORI IN ORATORIO

Campo di calcio

Sergio Frigerio con il dirigente del gruppo sportivo Gabriele La Corte presentano un’ipotesi di ristrutturazione del campo di calcio molto ridotta negli interventi e quindi nei costi. Si limita al rifacimento del campo con posa di tappeto di erba sintetica, rifacimento recinzione e illuminazione.Il costo che rimane in ogni caso significativo potrebbe essere coperto con un finanziamento che, secondo quanto presentato, potrebbe essere ripagato dagli introiti del noleggio del campo. Si avrebbe poi una struttura adeguata ai tempi e fruibile dai ragazzi che frequentano l’oratorio e attrattiva anche per altri.

Il consiglio pastorale ritiene che anche questa ipotesi debba essere approfondita sia per verificare l’effettiva compatibilità ed eventuale arricchimento della proposta formativa ed educativa in oratorio, sia per gli aspetti economici in cui deve essere coinvolto anche il CAE sia per la certezza della disponibilità pluridecennale.

Cortile oratorio

Ultimamente si è manifestato un deterioramento del fondo del cortile tale da non garantire l’utilizzo in sicurezza per i ragazzi. Essendo prossimo l’inzio del Grest p. Antonio ha deciso di provvedere alla posa di un nuovo tappetino antiurto fatto a regola d’arte. Il lavori sono stati già assegnati  e sono previsti tra il 20 e il 30 maggio. Il costo di circa 15000 € sarà coperto con le entrate della festa di S. Giuseppe. Il consiglio concorda con la decisione del parroco ritenendo l’intervento indispensabile ed anche urgente se non si vuole perdere l’opportunità di fare il Grest.

6.COMMISSIONE RINNOVO CONSIGLIO PASTORALE

L’attuale Consiglio si è formato nel 2012 e i membri sono stati inseriti da p. Sergio secondo le modalità previste dallo statuto redatto in quella occasione. Essendo prossimi alla scadenza è necessario predisporsi al rinnovo sia della statuto sia del consiglio. Prima di procedere si ritiene  opportuno verificare quali siano le norme, le indicazione ed eventualmente se esiste uno statuto di riferimento della Diocesi.

Si  intende programmare un incontro a giugno.

 

Alle ore 23 la riunione si conclude.

Oratorio

La caratteristica fondamentale dell’oratorio, che lo distingue da altri luoghi, è quella di avere una chiara proposta di formazione: l’intento dell’oratorio è quello di trasmettere la fede ai ragazzi e, proprio grazie alla fede, promuovere un’autentica umanità.

L’oratorio investe tutte le dimensioni proprie della vita di un ragazzo attraverso la proposta della preghiera, dell’ascolto della Parola, della catechesi, dell’esperienza comunitaria, del gioco, dello sport e dell’impegno caritativo. 

L’oratorio è vicino ai ragazzi e alle loro famiglie. Esso educa mediante il metodo dell’animazione, attraverso molteplici attività e diversi punti di riferimento educativi. Vuole proporsi come ambiente quotidiano di crescita umana e spirituale, attraverso relazioni significative.


L’oratorio è fatto di relazioni e attività, preghiera e gioco, impegno e divertimento: esso costituisce una palestra di vita cristiana nella quale maturare la propria identità personale, il rapporto con gli altri e l’elaborazione del senso della vita.

Secondo la felice intuizione di san Giovanni Bosco, l’oratorio vuole essere «casa che accoglie, chiesa che evangelizza, scuola che avvia alla vita e cortile per incontrarsi», fedele all’intuizione originaria di coniugare annuncio del vangelo e pienezza umana.

Nel nostro oratorio tutti sono benvenuti, come dice in cartello all’ingresso. Ci sono anche delle regole da rispettare: queste norme ci aiutano a proteggere la nostra gioia e fare in modo che ciascuno si possa divertire nel rispetto degli altri, soprattutto dei più piccoli, e della sensibilità comune. 

cartello-oratorio

 Il nostro oratorio vuole caratterizzarsi per uno stile positivo. Questo dipende da ciascuno di noi, innanzitutto dal nostro esserci e poi dal come ci siamo: l’oratorio lo costruiamo insieme, come presenza e come stile. L’oratorio è un po’ come la nostra seconda casa!

Esso è fatto di piccole occasioni, preziose e importanti perché la nostra fede in Gesù passa sempre attraverso l’incontro con altre persone concrete: da soli anche la nostra fede si rinsecchisce!

mettifedemetticristo

Corresponsabilità: significa essere responsabili insieme, essere tutti (ognuno con la sua parte) responsabili di qualcosa. Nel nostro oratorio vogliamo essere corresponsabili. Ognuno ha un ruolo diverso, certo, ma ogni ragazzo e adulto è responsabile di creare un oratorio bello e sano. Non si viene in oratorio per accedere a un servizio e sfruttarlo, ma per costruirlo. 

Ognuno di noi è, con la sua parte, responsabile di creare un oratorio bello e un ambiente gioioso per i nostri ragazzi.
Ogni adulto è un educatore e un esempio, sempre. 

 

cena delle donne 2110

Gradita prenotazione entro mercoledì 18 ottobre

APPELLO DI CARITAS COMO PER LA RICERCA DI VOLONTARI: SI “SDOPPIA” IL SERVIZIO COLAZIONI DEL MATTINO 

Sono 150 le persone senza fissa dimora, italiani e migranti, che tutte le mattine, giorni festivi compresi, nella piazzetta di San Rocco di fronte alla struttura dell’Oratorio ricevono, grazie all’impegno di silenziosi volontari coordinati da parrocchia e Caritas, la colazione: per loro ci sono latte, caffè e tè caldi, qualche brioches, biscotti, pane e marmellata. «Un modo per dare normalità a una situazione che normale non è», ci spiega il direttore di Caritas Como Roberto Bernasconi. 

In occasione del centenario dell’apparizione della Madonna di Fatima, vi aspettiamo presso la Chiesetta vecchia di San Giuseppe per un momento di preghiera comunitario 

domenica 14 maggio, ore 14.30

Sarà un momento di preghiera dove tutta la comunità è invitata a pregare con noi ma anche un momento culturale; ci verranno raccontate le origini della comunità di San Giuseppe frutto dei recenti studi in occasione del cinquantesimo anniversario della costruzione della chiesa nuova.

Vi aspettiamo numerosi, fatevi dono per i vostri “vicini”, invitateli !!!

Caritas Parrocchiale – Sabato 4 - Domenica 5 Marzo 2017 

Oggi la nostra iniziativa “UN’ADOZIONE A …VICINANZA” comincia l’8° anno di attività.

newsletter

Prossimi eventi

Dic
12

12.12.2017 15:30 - 16:30
aula studio medie

Dic
12

12.12.2017 17:00 - 18:00
catechismi elementari

Dic
14

14.12.2017 15:00 - 17:00
burraco

Dic
14

14.12.2017 15:30 - 16:30
aula studio medie

Dic
14

14.12.2017 21:00 - 22:00
incontro con d.Marco Cairoli

Dic
14

14.12.2017 21:00 - 22:00
catechesi ADO

Dic
15

15.12.2017 11:30 - 17:00
s.messa e pranzo di Natale tomboline

Dic
15

15.12.2017 15:00 - 16:00
aula studio elementari

Dic
15

15.12.2017 17:00 - 18:00
confessioni 1,2,3 media

Dic
15

15.12.2017 17:00 - 18:00
catechismi medie confessioni

Informazioni veloci

Attorno all'altare

Privacy Policy di http://www.sangiuseppecomo.it
Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti.
Tipologie di Dati raccolti
Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Cookie e Dati di utilizzo.
Altri Dati Personali raccolti potrebbero essere indicati in altre sezioni di questa privacy policy o mediante testi informativi visualizzati contestualmente alla raccolta dei Dati stessi.
I Dati Personali possono essere inseriti volontariamente dall'Utente, oppure raccolti in modo automatico durante l'uso di questa Applicazione. L'eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di identificare l'Utente e registrare le relative preferenze per finalità strettamente legate all'erogazione del servizio richiesto dall'Utente.
Il mancato conferimento da parte dell'Utente di alcuni Dati Personali potrebbe impedire a questa Applicazione di erogare i propri servizi. L'Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.
Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti
Modalità di trattamento
Il Titolare tratta i Dati Personali degli Utenti adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l'accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nell'organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L'elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.
Luogo
I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.
Tempi
I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall'Utente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e l'Utente può sempre chiedere l'interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati.
Finalità del Trattamento dei Dati raccolti
I Dati dell'Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne, Statistica e Interazione con social network e piattaforme esterne.
Le tipologie di Dati Personali utilizzati per ciascuna finalità sono indicati nelle sezioni specifiche di questo documento.
Dettagli sul trattamento dei Dati Personali
I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi: Interazione con piattaforme esterne, contatto via email
Statistica
Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne Ulteriori informazioni sul trattamento Difesa in giudizio I Dati Personali dell'Utente possono essere utilizzati per la difesa da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione, da abusi nell'utilizzo della stessa o dei servizi connessi da parte dell'Utente. L'Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere richiesto di rivelare i Dati su richiesta delle pubbliche autorità.
Informative specifiche
Su richiesta dell'Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questa Applicazione potrebbe fornire all'Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.
Log di sistema e manutenzione
Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questa Applicazione e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l'indirizzo IP Utente.
Informazioni non contenute in questa policy
Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto.
Esercizio dei diritti da parte degli Utenti
I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno degli stessi presso http://www. sangiuseppecomo.it, di conoscerne il contenuto e l'origine, di verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione, la cancellazione, l'aggiornamento, la rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento. Questa Applicazione non supporta le richieste "Do Not Track". Per conoscere se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportano, consulta le loro privacy policy.
Modifiche a questa privacy policy
http://www. sangiuseppecomo.it si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente privacy policy, l'Utente è tenuto a cessare l'utilizzo di questa Applicazione e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente privacy policy continuerà ad applicarsi ai Dati Personali sino a quel momento raccolti.
Informazioni su questa privacy policy
sangiuseppecomo.it è responsabile per questa privacy policy.
Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.